Banner

Consulenti, Orientatori, Formatori In Rete

Consulenti, Orientatori, Formatori In Rete

Credi che sia opportuna la riduzione dell'orario scolastico proposto dalla Ministro Gelmini?
 
Convegni PDF Stampa E-mail

 

Dal 2003 COFIR organizza a scadenza annuale e dal 2006 ogni 2 anni un convegno che ha come tema centrale l'apprendimento. Dal 2006 il titolo del convegno è Chi ha diritto all'apprendimento?

Da questa pagina si accede all'archivio dei convegni.

Chi ha diritto all'apprendimento?

4° CONVEGNO INTERNAZIONALE SUL DIRITTO ALL’APPRENDIMENTO

31 Ottobre e 1 Novembre 2008

Competenze e diritto all’apprendimento

Le competenze sembrano, ad oggi, essere il linguaggio con il quale i mondi della formazione, dell’istruzione, del lavoro potranno insomma trovare un codice comune di dialogo e interscambio, di fecondazione reciproca (posto che i sistemi citati si pongano in ottica di dialogo). I processi che si stanno muovendo attorno all’esplorazione, individuazione, validazione e certificazione delle competenze riescono, almeno negli intenti, a favorire un grado di maggiore democrazia negli apprendimenti, riescono a valorizzare ciò che ognuno sa e sa fare, indipendentemente dal luogo, dal tempo e dalla modalità con la quale ha appreso. 

 

Chi ha diritto all'apprendimento?

3° CONVEGNO INTERNAZIONALE SUL DIRITTO ALL'APPRENDIMENTO

27 e 28 Ottobre 2006

Chi ha diritto all’apprendimento

Gli ospiti internazionali presenti, oltre a numerosi relatori italiani di altissimo livello sono stati, nella terza edizione del convegno, di eccezionale rilievo: Vernor Muñoz (relatore speciale ONU sul diritto all'educazione) e Pablo Gentili (professore all'Università di Rio de Janeiro, primo ricercatore del Laboratorio di Politiche Pubbliche, coordinatore dell'Osservatorio Latinoamericano sulle Politiche Educative), i massimi esperti al mondo in termini di diritto all’educazione ed all’apprendimento. Il convegno si è posto l’obiettivo di aumentare la conoscenza dei principali ostacoli che si frappongono all’affermazione dell'apprendimento e dell'educazione in tutto il mondo come diritti soggettivi inalienabili. Le analisi si sono concentrate in special modo sulla situazione italiana senza dimenticare uno sguardo globale.

 

Apprendimento Apprendimenti

2° CONVEGNO INTERNAZIONALE SUL DIRITTO ALL'APPRENDIMENTO 

16 e 17 Novembre 2004

Apprendimento Apprendimenti

E' stata presentata la collana editoriale AltrEducazione, promossa da COFIR ed edita dalle edizioni ETS, è stata presentata la Rivista dell’Edaforum, Forum Nazionale per l’Educazione degli Adulti,

LLL, LifeLong Lifewide Learning, che si è configurata, negli anni, come un punto di riferimento per l’Educazione degli Adulti. In quella sede è stata presentata anche la Rete EDA, in anteprima nazionale, Rete promossa da ForumEda, AUSER, CUNPI, UNLA e che comprende già Università, Associazioni, Enti, CTP etc. Tra le buone pratiche ha avuto spazio il programma CITTADINIAMOCI, promosso dall’Associazione Pratika che ha raccolto adesioni al Protocollo di Intesa da parte delle amministrazioni comunali del territorio. In quell’occasione oltre al Protocollo di Intesa stesso ed alle Istituzioni che hanno aderito, lo scrittore Marco Vichi ha presentato il volume HO DIRITTO AI DIRITTI, edito dalle edizioni NoReply di Milano e parte integrante del programma CITTADINIAMOCI. l denso pomeriggio del 16 si è concluso con l'affascinante conferenza del prof. Gitti e della prof.ssa Bigozzi, dell’università di Firenze, con un appuntamento su: disturbi uditivi e appr endimento. Ospite d’onore dei due giorni è stato John Grinder. John Grinder è noto in tutto il mondo per aver fondato, assieme a Richard Bandler, la Programmazione Neuro Linguistica, PNL, ed è uno dei conferenzieri e consulenti più richiesti al mondo. Oltre 100.000 persone ogni anno seguono i suoi seminari. La giornata del 17 è stata introdotta da una tavola rotonda sull’apprendimento originalmente introdotta da Gianni Ferrario con un intervento-spettacolo umoristico, seguita dalla relazione del prof. Spini, dell’Università di Firenze, sull’apprendimento nel “Tempo del paradosso” e infine l’intervento di John Grinder che ha affrontato il tema delle “Nuove frontiere dell’apprendimento”.

 

COFIR

1° CONVEGNO INTERNAZIONALE SUL DIRITTO ALL'APPRENDIMENTO 

22 Marzo 2003  

Formazione “Glocale” - Un’altra educazione è (im)possibile?

La mercificazione dell’educazione, le volontà di privatizzazione, i rischi dei GATS. Le scarse risorse destinate ad educazione, ricerca e formazione. La rinnovata attenzione della gente comune ad un bene che è sempre più considerato prezioso, diritto inalienabile di ogni individuo. Per un’istruzione pubblica, gratuita, laica, di qualità. La diffusione delle buone pratiche e delle esperienze di democratizzazione educativa, di rinnovo e facilitazione delle possibilità di accesso all’educazione. Questi i temi dell’importane Convegno Internazionale che si è svolto ad Arezzo sabato 22 marzo 2003 presso il Centro Affari e Convegni. Il Convegno è nato dall’iniziativa di COFIR ed è stato accolto e realizzato grazie al contributo ed al sostegno dell’Amministrazione Provinciale di Arezzo.

 

 
 
Joomla 1.5 Templates by Joomlashack